Michele Vacchiano Cultural Photography

Events 2021

I workshop classici

I workshop classici sono incontri che si svolgono nell'arco di una o più giornate, allo scopo di approfondire temi specifici della fotografia. Rispetto ad altre analoghe iniziative, si caratterizzano per un approccio "olistico", cioè globale, alla fotografia, considerata nel suo aspetto di evento comunicativo.
Il lavoro fotografico viene affrontato non tanto e non solo come insieme di strumenti e procedure operative, quanto piuttosto come fatto culturale, inteso nell'accezione più ampia del termine.
Per questo, nel corso degli incontri si insegna ad affinare il proprio linguaggio narrativo, a sviluppare un proprio stile, mediante un metodo didattico formativo (e non semplicemente informativo) basato sulla curiosità, sul capovolgimento delle nozioni acquisite, sul pensiero laterale e - spesso - sulla provocazione.

Anche quest’anno abbiamo previsto alcuni incontri sul campo. Ovviamente non possiamo sapere se e quando sarà possibile effettuarli.
Pertanto, le date e le modalità organizzative dei workshop saranno comunicate non appena la situazione sanitaria ne permetterà lo svolgimento.

Il santuario di Oropa (provincia di Biella)
Il santuario forse più frequentato e famoso delle Alpi, un tempo (ma anche ora) mèta di pellegrinaggio da parte delle genti di montagna, che percorrevano e ancora percorrono a piedi i valichi montani, spesso per diversi giorni, per raggiungere questo luogo di culto.
Pastori e contadini, nobili e regnanti hanno lasciato qui un’ininterrotta testimonianza di fede.
Chiese, foresterie, botteghe, punti di ristoro caratterizzano un luogo che ha il sapore di un’antica festa medioevale.

Romanico astigiano
San Secondo, San Nazario e Celso, San Vittore, San Lorenzo, San Marziano: gioielli di architettura medioevale isolati e spesso dimenticati tra campagne e boschi, alcuni perfettamente conservati, altri in parziale o totale rovina: una lezione sul campo di fotografia di architettura e di uso della luce.

Lo specchio del cielo
La Riserva naturale delle Baragge è una riserva naturale regionale, che si estende comprendendo comuni delle provincie di Biella, Novara e Vercelli.
Nella stagione in cui le risaie sono allagate, la pianura diventa un grande mare calmo, la cui superficie è interrotta soltanto dalle stradine sterrate che corrono lungo gli argini e dalle cascine che emergono dall’acqua come piccole isole.
È un mondo di calma e di luce, di natura e cultura, popolato da uccelli di passo che trovano qui rifugio e nutrimento.

Incontri online

Dopo il successo del corso di postproduzione, svoltosi tra dicembre 2020 e gennaio 2021, abbiamo progettato una serie di nuovi incontri, che si svolgeranno utilizzando la piattaforma Google Meet.
In questo modo, chiunque potrà partecipare, indipendentemente dalla propria posizione geografica.
Le date e le modalità di iscrizione saranno comunicate alla fine del mese di gennaio.
Tra gli incontri in programma, segnaliamo quelli che ci sembrano più interessanti.

MTF, chi era costui?
Come si valutano davvero le prestazioni di un obiettivo?
Come capire a quali diaframmi lavora meglio, quanto è adatto a realizzare fotografie di architettura grazie alla correzione della distorsione, quali colori riesce a trasmettere con maggiore fedeltà, quanto azzurri saranno i cieli che sarà capace di regalarci?
Un incontro online per capire come si leggono i grafici del rendimento, ma non solo: durante il meeting verranno messi a confronto due possibili approcci (quello più strettamente tecnico e quello soggettivo) dimostrando come questi non siano antitetici, ma complementari, ed entrambi indispensabili per una valutazione in grado di stabilire se quel particolare obiettivo sia davvero adatto alle nostre specifiche esigenze.

Lettura portfolio
Sui gruppi di discussione, sui social, su Instagram, gli iscritti postano le loro fotografie chiedendo pareri e consigli per migliorare.
Ma, sinceramente, è difficile giudicare una fotografia singola, ridotta a dimensioni imbarazzanti, che oltretutto non si sa come, dove e perché sia stata scattata.
A chi desidera sapere davvero quali sono le sue reali possibilità, a che livello di competenza è arrivato e quali possono essere gli spazi di miglioramento, Michele Vacchiano Cultural Photography offre una nuova opportunità: una lettura portfolio alla quale sarà possibile iscriversi a partire da febbraio 2021.
Gli iscritti non otterranno semplice giudizio, ma un'analisi dettagliata di ogni singola fotografia e del lavoro nel suo insieme.

Ritorna il “salotto del sabato”
Quest’anno il salotto del sabato si svolgerà su piattaforma Google Meet, in modo da consentire la partecipazione anche di chi vive lontano da Torino.
Ogni sessione avrà come filo conduttore un argomento specifico, pur permettendo a ciascun partecipante di intervenire con domande e richieste di chiarimenti sugli argomenti che più gli stanno a cuore.
La quota di iscrizione di 15 euro sarà rimborsata a chi si iscriverà alla successiva iniziativa in programma.

Corsi di formazione individuale (Personal Photo Coaching)

I Corsi di formazione individuale sono incontri personalizzati dedicati a singoli fotografi (tanto amatori quanto professionisti) che desiderino approfondire le loro competenze o affrontare temi specifici.

date a scelta dell’allievo: Corsi di formazione individuale

Corsi di formazione aziendale

I Corsi di formazione aziendale sono destinati ai dipendenti che ricevono dalla propria azienda l’incarico di realizzare riprese fotografiche per cataloghi di prodotti, pieghevoli pubblicitari o pubblicazioni promozionali.

date a scelta dell’azienda: Corsi di formazione aziendale

Informazioni organizzative

Gli interessati possono chiedere informazioni esclusivamente via e-mail: iscrizioni@michelevacchiano.com.
A chi deciderà di iscriversi saranno comunicate le coordinate bancarie per il bonifico, che dovrà essere effettuato prima della data dell’incontro.
Gli iscritti dovranno fornire i propri dati fiscali (nome o ragione sociale, residenza, codice fiscale o partita IVA) per consentire la compilazione della fattura, che sarà spedita via mail al ricevimento della quota di iscrizione.
Dopo l’incontro sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
Gli incontri si terranno nelle date stabilite anche in caso di maltempo: le condizioni meteo fanno parte del gioco e non sono considerate un valido motivo di rinvio.
L’iscritto può esercitare il diritto di recesso entro i 10 giorni precedenti la data dell’incontro, come previsto dalla legge.
Oltre tale termine la quota versata non sarà rimborsata né sarà fatta valida per partecipare a un successivo incontro.
In caso di improvviso impedimento da parte del docente, sarà proposta agli iscritti una nuova data: a chi non potrà partecipare, la quota versata sarà rimborsata per intero.
L’iscrizione all’incontro sottintende l’accettazione delle succitate clausole.
Per avere maggiori informazioni sulla filosofia e sulle modalità di svolgimento degli incontri, si consiglia di consultare le FAQ.
A tutela degli interessi degli iscritti, Michele Vacchiano Cultural Photography aderisce al Codice di autoregolamentazione proposto dall'Associazione nazionale fotografi professionisti - TAU Visual.